Sostieni il sì

4 settembre 2008 § Lascia un commento

Annunci

Non molliamo l’osso!

31 luglio 2008 § Lascia un commento

Mercoledì è arrivata la sentenza del consiglio di stato che annulla la sospensiva ai lavori che il TAR veneto aveva emesso un mese fa. Un peccato, anche perchè leggendo attentamente tra le righe della sentenza si scopre che ciò che il consiglio di stato dice, soprattutto, è che la decisione di affidare il Dal Molin all’esercito USA è una decisione politica, preminente su qualsiasi altro interesse diffuso in campo (in pratica: la ragion di stato vince sull’impatto ambientale e urbanistico). Questo principio, che non condivido, deriva da una legge, mai abrogata, decisa da Mussolini nel ’24. Mi puzza di deficit democratico….

Intanto ci stiamo preparando al referendum del 12 ottobre. Mi sto occupando, con Vicenza Capoluogo, della questione: insieme alle altre due liste che sostengono Variati, stiamo mettendo giù le basi per una campagna elettorale che miri a convincere chi non è convinto di andare a votare. Mi rendo conto che tanti vicentini sono favorevoli al Dal Molin militare, molti però sono poco informati.

Per esempio:

  • non è vero che con la nuova base arriveranno soldi per i vicentini,
  • non è vero che si sta rispettando l’ordine del giorno votato dalla giunta Hullweck (che metteva come punti imprescindibili per l’assenso alla costruzione la sopravvivenza della pista di volo, la non onerosità per i vicentini…)
  • non è vero che la pista si costruirà comunque, indipendentemente dalla volontà dei cittadini (all’esercito USA non conviene costruire una base in una città che è ostile all’insediamento…).

Ce la possiamo fare, ma non dobbiamo dividere i vicentini ideologicamente, non servirebbe a Vicenza.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag vicenza capoluogo su l'uomo che verrà.