Grazie Richard!

16 settembre 2008 § Lascia un commento

Nonostante sia stato il più discusso, forse il meno limpido dei 5 Pink Floyd, Richard Wright è colui che mi ha fatto provare sensazioni rare…

Il giro di accordi di Great Gig In The Sky, Us and Them, il mitico Echoes, oltre a tutta la sua musicalità negli altri splendidi dischi dei primi 10 anni del gruppo.

Se n’è andato, come pochi anni fa Syd Barrett.

Cari Roger, David e Nick, vi ricordo che siete ancora giovani, non seguite i vostri due vecchi compagni!

Chissà se anche lui, come me, era mancino

Annunci

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag mancino su l'uomo che verrà.