Non più parcheggio ma Corso

24 giugno 2013 § Lascia un commento

Vorrei ringraziare l’amministrazione, i residenti e i commercianti di Corso Fogazzaro perchè sono riusciti a restituire alla città un Corso splendido eliminando le auto dalla sede stradale. Troppo spesso le vie della nostra città sono parcheggi più che strade (tanto per citare qualche esempio, Contrà Santa Lucia, Via 4 Novembre, Viale Eretenio).

Corso Fogazzaro, dopo il bel rifacimento del fondo stradale, non ospita (quasi) più auto parcheggiate sul lato nord-est.Oggi è una strada molto bella, larga a sufficienza per passeggiarci e pedalarci in sicurezza e leggo con estremo piacere che presto sarà parte della zona a traffico limitato. I residenti hanno accettato il sacrificio di parcheggiare la loro auto nel grande parcheggio ricavato a ridosso del Bacchiglione, migliorando di molto il pregio del loro contesto abitativo.

I commercianti della via avranno modo di scoprire come la loro sopravvivenza e anzi, il loro successo, sarà conseguenza della mobilità nuova più che della sosta mordi e fuggi delle auto. Una tendenza già in atto anche nelle grandi metropoli (vedi l’ottimo articolo di Paolo Pinzuti). Complimenti al negozio di bici appena trasferitosi in corso per averlo capito molto bene.

Spero di cuore che Corso Fogazzaro sia un esempio in grado di aiutare tutta la città a liberare le strade e (le piazze!) e a renderle belle, non parcheggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Non più parcheggio ma Corso su l'uomo che verrà.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: