tempo di elezioni a Costabissara

18 aprile 2011 § 1 Commento

Uff, è tempo di elezioni e bisogna approfondire il tema per capire a chi dare il proprio voto.

Il sindaco uscente, pregiudicato per reati contro l’amministrazione (notizia errata, dovuta a miei errati ricordi di notizie di stampa, me ne scuso con il sindaco), non può più ricandidarsi dopo il secondo mandato consecutivo. Oltre alla carica di sindaco è attualmente anche assessore provinciale (una testa due poltrone, non è un buon modo di fare politica secondo me).

Indipendentemente dall’abilità comunicativa, la capacità di realizzare progetti, cose che hanno caratterizzato l’amministrazione uscente di Costabissara, parliamo di un comune fortemente indebitato nonostante tutti i contributi finanziari giunti nelle casse sotto forma di oneri di urbanizzazione, che è stata in questi anni selvaggia. Ho l’impressione che si siano giocate cartucce (denari intendo) che non potranno più essere giocate per il futuro: tante opere, tanti oneri incassati, tanti mutui contratti.

I giornalini informativi del Comune sono peggio delle riviste autocelebrative di Berlusconi durante le campagne elettorali per le politiche; l’ultimo numero è scandaloso. Un po’ più di notizie e un po’ meno elogi all’operato della giunta sarebbero graditi.

Non mi sento di dire che si è amministrato bene, sebbene abbia visto efficienza e innovazione (la nuova scuola media a emissioni zero è una gran bella cosa). Ci sarebbe bisogno di novità.

C’è, a quanto ho capito, un’unica lista di opposizione che raccoglie esponenti di tutti i partiti tranne il pdl. Ora, siamo un comune di 7000 abitanti circa… A che cosa diavolo serve dire di che partito sei? A cosa servono i partiti nazionali in un’amministrazione comunale, per di più così piccola?

Vabbè, sorvolando su questo non ho visto ancora alcuna proposta di nessuna delle due liste. So che stasera (lunedì 18 aprile) si presenta pubblicamente la lista del vecchio sindaco, che se vincerà resterà in giunta come vicesindaco, alla faccia della politica non a vita e del ricambio generazionale. Attendo novità da entrambe le liste.

P.S.: oggi (21 aprile) è arrivato il primo volantino elettorale di Corato: non c’è alcuna proposta. Si batte il chiodo sulla lista giovane, sulla necessità di cambiamento, si gioca sulla difensiva affermando che il candidato sindaco ha il cuore a Costabissara sebbene risieda a Caldogno. Al momento mi pare un po’ poco…

Annunci

Tag:, , ,

§ Una risposta a tempo di elezioni a Costabissara

Che cos'è?

Stai leggendo tempo di elezioni a Costabissara su l'uomo che verrà.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: