Buon Natale da Emma, Claudia e Nicola

25 dicembre 2009 § Lascia un commento

Nasce, come il mattino
Come il sole che sorge
Come un fiore in un prato immenso
Lo vedi da lontano
Non puoi sbagliare è lui
Nella sua unicità
Nel suo limite
Nella sua grandezza
Nella sua fragilità

(Giovanna Barra)

Annunci

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo Buon Natale da Emma, Claudia e Nicola su l'uomo che verrà.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: