Ricordando don Peppe

19 marzo 2009 § Lascia un commento

Mentre l’informazione nazionale si interessa dei bambini morsi dal cane dello zio (acoltatevi il gr2 di ieri sera, sconvolgente) e delle bisticciate dei politici che evitano in ogni modo di fare qualcosa di utile, mi piace ricordare quest’uomo, Peppe Diana, ucciso dalla camorra quindici anni fa. Grazie a queste persone oggi sono contento e orgoglioso di essere italiano.

Annunci

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo Ricordando don Peppe su l'uomo che verrà.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: