censure

11 febbraio 2009 § Lascia un commento

immagine di proprietà del Corriere della sera

immagine presa dal Corriere della Sera dell'11 febbraio 2009

Ieri ho commentato la notizia degli scontri in viale Ferrarin apparsa sul sito del Giornale di Vicenza. Apparivano solo commenti di persone favorevoli alla nuova base che insultavano i manifestanti.

Beh, volevo dare un parere di verso, ma oggi, a distanza di più di 15 ore dal mio intevento, esso non appare pubblicato. Che ci sia una censura sul sito? Un amico mi segnalava ieri di essere stato censurato sul sito di Report (www.report.rai.it) dopo aver raccontato quel che era successo ieri mattina.

Tira una brutta aria, se addirittura è vietato riunirsi in più di tre persone vicino all’area della nuova base. Misure del genere sono tipiche di un passato che non voglio neanche immaginare.

E allora: resistiamo, non molliamo, ma sempre e solo ocn la nonviolenza.

p.s.: rettifico, stasera (11/2) vedo il mio commento pubblicato, unica voce in un coro di persone contrarie alla base e in molti casi poco educate…

Annunci

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo censure su l'uomo che verrà.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: