“Sentinella, quanto resta della notte?”

22 dicembre 2008 § Lascia un commento

dossetti01Mi gridano da Seir:

Sentinella, quanto resta della notte?

Sentinella, quanto resta della notte?

La sentinella risponde:

Viene il mattino, e poi anche la notte

se volete domandare, domandate,

convertitevi, venite!

(Isaia 21, 11-12)

Un articolo di Giuseppe D’Avanzo apparso oggi su Repubblica mi ha ricordato un libretto, regalatomi da mio padre dieci e più anni fa, trascrizione di un discorso di Giuseppe Dossetti sulla notte della democrazia, vista a partire da un brano del profeta Isaia. L’ho trovata on line e la metto a disposizione di chi volesse darci un’occhiata, in questi giorni in cui il governo, nel silenzio delle opposizioni e del presidente della Repubblica, sta togliendo alla magistratura l’autonomia che la Costituzione le dovrebbe garantire.

Clicca qui per leggere il testo di Dossetti in formato pdf

Annunci

I commenti sono chiusi.

Che cos'è?

Stai leggendo “Sentinella, quanto resta della notte?” su l'uomo che verrà.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: